Puzza

La puzza copre ormai i problemi gravissimi di una Repubblica in avanzato stato di decomposizione. E’ la puzza che mozza il fiato, un olezzo d’imbroglio che prelude ad una campagna elettorale che sempre piu’ sembra essere diretta non solo alle elezioni regionali:

Anche il presidente del Senato interviene sulle difficioltà interne ed esterne dell’esecutivo. “Se in Parlamento non si garantisce l’attuazione del programma, meglio il voto”. Schifani: “Elezioni anticipate se la maggioranza non è compatta”. La replica di Granata (finiano): “Clima irrespirabile, ma non è colpa nostra”. Bersani (Pd): “La legislatura non è proprietà del centrodestra”

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dalla Turchia intanto avverte:

“La Repubblica Italiana per costituzione è fondata sul sistema della democrazia parlamentare” e questa è una soluzione ancora “valida”, anche se passibile di miglioramenti.

E visto che non c’e’ nulla di piu’ dimenticato dell’ovvio, sara’ bene tenere in mente le parole di Napolitano quando torneranno a bombardarci con la propaganda; la Costituzione italiana – per il momento – non prevede unzioni del Signore ne’ plebisciti.

Tanto per aggiungere sale alla ferita, c’e’ qualcuno in Italia che davvero vuole tornare al voto con quella porcata della legge elettorale vigente? Se il governo Berlusconi dovesse cadere, l’ultima cosa da fare sarebbe tornare alle urne con quella porcata. Ancora una volta, tutto l’onere e la responsabilita’ ricadono sul Parlamento; visto lo stato di quel Parlamento di nominati, e’ sicuramente naïve aspettarsi senso di responsabilita’ verso la Repubblica parlamentare da parte di quei parlamentari. Ma se per caso tra quei parlamentari della Destra ci sono ancora cittadini che amano la Repubblica, mi chiedo davvero cosa stanno ancora aspettando per dar vita anche in Italia ad una destra presentabile ed europea e abbandonare una volta per tutte questa pericolosa avventura velleitaria guidata dall’attuale capo del governo. Non bisogna andare troppo lontano nello spazio o nel tempo per vedere il destino nefasto di quell’avventura.

Una risposta a Puzza

  1. […] Cassandra. Il fanatismo e l’ignoranza stanno preparando la strada alla tirannide. L’avventura continua, buon […]

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: