Inquietante

Il Ministro per le pari opportunita’ si muove sul terreno dell’omofobia. E’ un buon segno. Ma, come si dice, non tutte le ciambelle riescono col buco. L’idea c’e’, non dico di no, ma la realizzazione di quell’idea lascia molto a desiderare. Da un punto di vista tecnico, sia le immagini sia i suoni trasmettono paura, inquietudine, pericolo.

Il finale è addirittura grottesco: “non essere tu quello diverso”. Ma siamo matti!?

Fabio aggiunge altri commenti intelligenti sul suo blog.

Insomma, la ministra (o chi per lei) dovrebbe applicarsi di piu’. Anche le ciambelle, per venir bene, hanno bisogno di un po’ d’esperienza.

P.S. Leggi anche il commento di Elena Tebano.

Una risposta a Inquietante

  1. […] visto a proposito dell’ultima campagna contro l’omofobia del governo Berlusconi, una campagna improvvisata e allucinante. Lo vediamo dall’omofobia e dall’ignoranza ancora fortemente presenti in TV e sulla […]

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: