Santa Paola del cilicio resta nel PD

Paola Binetti

Paola Binetti non se ne va, almeno non subito. Aspetta di vedere se il PD di Bersani riuscira’ ad essere ancora piu’ clericale e fondamentalista del PD di Veltroni e Franceschini. Dopotutto non è un segreto che Comunione e Liberazione (CL) è al settimo cielo; ora puo’ contare su un segretario del PD che ha sempre avuto un occhio di riguardo per il movimento degli integralisti cattolici. Chissa’ se Bersani ha qualcosa da dire come segretario del PD sui medici di CL che – pagati con i soldi dei contribuenti – urlano negli ospedali pubblici a chi vuole abortire secondo la legge della Repubblica, “Assassina, sta uccidendo suo figlio”.

Santa Paola del cilicio fa sapere a Bersani: “Perdere chi, come me, rappresenta i valori cattolici sarebbe una grave sconfitta”. Questione di punti di vista. L’umiltà invece non sembra piu’ essere tra quei valori; o forse il messaggio per Bersani ha a che fare piu’ con l’Opus Dei che con Gesu’ Cristo, che non ha mai predicato ne’ l’odio ne’ la mortificazione della carne.

Povero Bersani! Ognuno ha la sua croce, segretario; attento almeno a non farti mettere il cilicio.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: