I figli malati dell’ omofobia e le loro vittime

da Repubblica

Roma, 19:49

INFASTIDITO DA EFFUSIONI FERISCE COPPIA GAY, DENUNCIATO

Coppia di giovani gay aggredita e ferita a Roma. Infastidito dalle effusioni di due giovani all’interno del parco Rosati, nel quartiere dell’Eur, questa notte intorno alle quattro, un uomo ha dapprima inveito nei loro confronti con insulti e alla loro replica gli si e’ scagliato contro, prima colpendo alla testa con una bottiglia uno dei due e successivamente, ha ferito all’addome anche l’altro giovane che e’ caduto a terra. I due giovani, che si erano da poco allontanati dal Gay Village, sono stati soccorsi dagli Agenti della Polizia di Stato della Questura di Roma, giunti sul posto pochi minuti dopo in seguito alle numerose richieste di soccorso pervenute al 113 da parte di alcuni testimoni che avevano assistito al ferimento. Uno dei due giovani soccorso all’ospedale S.Eugenio ha riportato una ferita lacero contusa al cuoio capelluto, in seguito al colpo ricevuto con la bottiglia, mentre l’altro giovane, ricoverato, e’ stato sottoposto ad intervento chirurgico in seguito alla ferita riportata all’addome. Il successivo intervento del personale della Squadra Mobile capitolina, ha consentito di ricostruire il fatto grazie anche alle testimonianze dettagliate di coloro che erano presenti e che avevano visto fuggire l’uomo. Gli agenti hanno quindi individuato A.S. di 40 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio e gli stupefacenti, e lo hanno denunciato in stato di liberta’ d’intesa con l’Autorita’ Giudiziaria per tentato omicidio.
(22 August 2009)

e l’Italia sta a guardare

AGGIORNAMENTO:

Immediata è stata la replica della Procura: “Quello che è stato definito cavillo procedurale – spiega il procuratore della Repubblica – in realtà è la mancata flagranza di reato. La legge, in questo caso, impone soltanto la denuncia. Naturalmente la vicenda è molto grave e prenderemo tutti gli opportuni provvedimenti del caso”.

Non so cosa dica la legge e se il giudice abbia solo applicato ciò che secondo legge doveva, ma a me sembra una grande idiozia, questi crimini sono tra i piu’ odiosi, e ci si chiede perche’ il governo e il parlamento italiani non legiferano in tema di omofobia e violenze da essa motivate? Invece di tornare a parlare di queste cose solo quando c’e’ il fattaccio, muovetevi e prendetevi cura del problema in sede legislativa ma anche politica e culturale. Oltre a mietere vittime, questa cultura omofoba dell’Italia non da’ al paese una grande immagine in Europa. Stiamo collezionando medaglie! Chissa’, un giorno potremmo anche essere promossi al rango di extra-comunitari. Gia’ vedo la Lega che festeggia.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: